Repubblica.it

Attacco all'agricoltura biologica: il caso dei finti fertilizzanti a base di "matrina" e rischi per la salute

I prodotti sequestrati (provenienti soprattutto dalla Cina e dall'India e stoccati dalla ditta Icas di Milano), sarebbero stati smerciati come corroboranti e fertilizzanti organici in molte regioni dell'Italia. "Non solo Puglia e Sardegna, quelle merci erano destinate a mezza Italia".

Leggi l'articolo su Repubblica

I commenti sono chiusi