Pesce in rete

Il pesce tra gli alimenti facilmente “modificabili” 

Il fenomeno è talmente serio che di recente è stata presentata una proposta di riforma di legge dall’ex magistrato Gian Carlo Caselli con la quale si intende aggiornare il codice penale in materia di frodi alimentari introducendo i nuovi reati di disastro sanitario, omesso ritiro di sostanze pericolose e agropirateria.

Leggi l'articolo su Pesce in Rete

I commenti sono chiusi