Elga Baviera

Biologa, autrice di articoli di divulgazione scientifica pubblicati su quotidiani nazionali (La Stampa, Il Secolo XIX, Italia Oggi), periodici (Biologi Italiani, Più Sani Più Belli, Star Bene), siti on-line (Telegraph.co.uk, Lastampa.it, Panorama.it, Italiaoggi.it, Thesocialpost.it, Scienzaesalute.blogosfere.it, Starbene.it, Newsindianexpress.com, Focus.it, Ilglossario.it, IlSecoloXIX.it, Liberoquoridiano.it, etc...), Agenzie di Stampa (Ansa.it, Adnkronos.com) e programmi radiofonici nazionali e internazionali (Radio 24Ore, MadeinItaly). E' intervenuta, in qualità di Esperta in Sicurezza e Igiene degli Alimenti, in programmi TV nazionali quali SkyTG24, RAI3 (TG Regionale), RAI1 (UnoMattina).

Da gennaio 2016 Referee sulla Sicurezza Alimentare per la rivista mensile Biologi Italiani (Ordine Nazionale dei Biologi).

Componente della Commissione Permanente di Studio “Igiene, Sicurezza e Qualità” dell’Ordine Nazionale dei Biologi - dal 2013 al 2015.

Componente della Commissione Deontologica dell'Ordine Nazionale dei Biologi che, coadiuvata dal Prof. V.Tenore, si è occupata di realizzare il nuovo Codice Deontologico - dal 2013 al 2014.

Docente e tutor in corsi di alta formazione, ai fini ECM, in Igiene e Sicurezza degli Alimenti, di Normativa Igienico Sanitaria, Scienza degli Alimenti, Educazione Ambientale presso Enti di Formazione Professionale, Istituti Pubblici, Servizi Alberghieri e della Ristorazione.

Incarico di docenza specializzata nell’ambito dei corsi professionali organizzati da Gambero Rosso Holding S.p.A.

Relatore in diverse Conferenze e Convegni sulla tracciabilità e rintracciabilità nel settore agroalimentare.
Relatore in Conferenze Nazionali sulla Deontologia professionale e i nuovi aggiornamenti del codice.

Contratto di collaborazione presso l’EAF, Ente Autonomo del Flumendosa, con le seguenti mansioni: analisi dei parametri chimico-fisici e biologici delle acque degli invasi e dei loro affluenti, controllo delle specie fitoplanctoniche degli impianti di potabilizzazione, indagini tossicologiche sulle acque di depurazione attraverso test di tossicità acuta con D.magna, V.fisheri e L.sativa, campionamento, verifica e valutazione dati acquisiti.