Archivio mensile : ottobre 2016

Chiarimenti sul congelamento dei prodotti alimentari

Il Ministero della Sanità con la Nota n. 35791 del 19.09.2016 “Congelamento di prodotti alimentari di origine animale presso depositi frigoriferi diversi dallo stabilimento di produzione ed ubicati in altra sede: chiarimenti” illustra in merito all’apposizione del marchio di individuazione del deposito di congelamento sulla derrata alimentare già confezionata ed etichettata dal produttore. Di seguito…
Per saperne di più

Cottura dei cibi: cosa evitare

Il biologo ed esperto di sicurezza alimentare Luciano Atzori spiega quali errori evitare quando si cucinano i diversi alimenti Secondo l'ultimo rapporto realizzato da Coop gli italiani sono sempre più attenti a un'alimentazione sana e prestano particolare attenzione agli alimenti che acquistano. Leggere le etichette o prediligere prodotti biologici non è, però, sufficiente a garantire…
Per saperne di più

Interferenti endocrini: il decalogo per difendersi

Si tratta di un gruppo di sostanze chimiche presenti in oggetti di uso comune, come padelle, contenitori per alimenti, plastiche, che possono alterare il funzionamento del sistema ormonale. Imballaggi, plastiche, vernici, padelle antiaderenti, schiume per imbottiture, carta per alimenti, incensi possono contenere, o in passato hanno contenuto, gli interferenti endocrini, sostanze chimiche che possono essere…
Per saperne di più

Ecco perche’ il succo di mela e’ antitumorale

Che la mela sia un concentrato di antiossidanti utili alla salute è noto e da qualche tempo sappiamo che alcune molecole del frutto hanno anche proprietà antitumorali. Oggi, grazie a una nuova ricerca, conosciamo in che modo agiscono sulle cellule malate. A firmare la scoperta, su Scientific Reports, un gruppo di ricerca coordinato dall'Istituto di…
Per saperne di più

Quel certo non so che…

A molti sarà capitato, almeno una volta nella vita, di passare una piacevole serata in compagnia di amici e/o familiari degustando un buon vino, ma risentendo dopo un po’ (se non il giorno dopo) di una sensazione difficile da spiegare, una sorta di cerchio alla testa che forse sarebbe meglio definire … quel certo non…
Per saperne di più

Prodotto biologico? E se fosse falso?

La domanda sorge spontanea: “E se l’etichetta fosse falsa?”. Di fronte a questa ipotesi cade ogni certezza, perché se la confezione rispetta tutti i requisiti di legge (almeno in apparenza) diventa complicato andare oltre le varie attestazioni aziendali. • Raccomanda Atzori: “Frutta e verdura biologiche non possono essere belle, lucide e prive di imperfezioni come…
Per saperne di più