Archivio mensile : luglio 2016

Passione energy drink

Passione energy drink per 68% teenager, la mossa del Parlamento Ue - No a indicazioni nutrizionali su effetti concentrazione per evitare rischi da consumi eccessivi Piacciono ai giovanissimi, negli spot promettono di potenziare attenzione e concentrazione, ma questo mese il Parlamento Europeo "ha messo il veto alla proposta della Commissione di permettere sulle bibite energizzanti…
Per saperne di più

Scoperto nuovo super antibiotico

Alla vigilia del paventato ritorno al 'Medioevo' della medicina, in cui secondo molti scienziati la scorta di antibiotici efficaci sarà esaurita, dalla Germania arriva una buona notizia. Un batterio 'buono' presente all'interno del naso produce, infatti, un antibiotico che può uccidere il superbug Staphylococcus aureus, anche nella sua forma meticillino-resistente (Mrsa). Lo rivela su 'Nature'…
Per saperne di più

Interferenti Endocrini: i nostri nuovi compagni di vita…

Alcuni dicono che queste sostanze chimiche sono seriamente pericolose per la salute umana e per l’ambiente. Lo Studio ABR indaga in merito mettendo in luce alcune scomode verità… Secondo l’OMS, nei Paesi industrializzati, l’infertilità e/o l’ipofertilità di coppia (cioè la ridotta capacità di fecondare) colpisce circa il 15-20% delle coppie. Solo in Italia, secondo recenti…
Per saperne di più

Bollettino d’informazione Sostanze Chimiche – Ambiente e Salute

"Sostanze Persistenti, Bioaccumulabili e Tossiche e Interferenti Endocrini" Il bollettino di informazione “Sostanze chimiche - ambiente e salute” del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha come obiettivo quello di fornire con cadenza periodica aggiornamenti e informazioni al pubblico sulle principali attività e normative concernenti le sostanze chimiche, in attuazione del…
Per saperne di più

Anche lo spreco non ha fine!

Secondo un recente studio pubblicato su “Environmental Science and Technology” nel 2050 circa il 10% dei gas serra potrebbero essere generati dagli alimenti sprecati. Partendo dal presupposto che attualmente nei Paesi a medio e alto reddito circa un terzo del cibo prodotto, soprattutto di origine animale, viene gettato (quindi sprecato) e che la popolazione mondiale…
Per saperne di più

Se a tavola evitate i grassi avrete una vita più lunga

Studio dei ricercatori di Harvard su 126 mila pazienti nell’arco di 30 anni Per chi se ne intende, non è una novità. Ma viste le comunicazioni divergenti giunte a più riprese negli ultimi mesi, il messaggio punta a fare chiarezza tra i consumatori. Coi grassi, a tavola, è meglio non esagerare. Chi ne mangia troppi…
Per saperne di più

‘Adatto ai celiaci’, arrivano le nuove etichette per i cibi gluten free

Da fine luglio cambiano le etichette dei cibi 'gluten free'. Pasta, pizza, pane, biscotti e alimenti per celiaci ormai dovranno riportare in etichetta diciture quali 'adatto alle persone intolleranti al glutine' oppure 'adatto ai celiaci', che però non potranno assolutamente essere inserite come singola informazione, ma solo e soltanto in presenza della indicazione 'senza glutine'…
Per saperne di più

Piano Nazionale Integrato 2015: breve sintesi

Il PNI (Piano Nazionale Integrato) 2015-2018, redatto dal Ministero della Salute in conformità al Regolamento (CE) 882 del 2004 e alla Decisione 2007/363/CE, è stato approvato dalla Conferenza Stato-Regioni con Intesa del 18 dicembre 2014. Il regolamento (CE) 882 stabilisce che “Per realizzare un approccio uniforme e globale in materia di controlli ufficiali, gli Stati…
Per saperne di più