Category Archives: Igiene e Sicurezza Alimentare

Additivi Alimentari: sono realmente pericolosi?

Sali di fusione, agenti schiumogeni, supporti, amidi modificati, propellenti, agenti sequestranti...e ancora…conservanti, coloranti, esaltatori degli aromi, stabilizzanti… la lista degli additivi alimentari individuati secondo diverse “categorie funzionali” è lunga e complessa. Complesse e in continua evoluzione sono le norme che ne regolamentano l’uso, così come lo sono le valutazioni tossicologiche che stanno alla base dell’approvazione…
Per saperne di più

“Sostanza potenzialmente cancerogena in alcune patatine fritte”

All'interno di alcune marche di patatine fritte confezionate è stata rilevata la presenza di acrilammide - una sostanza potenzialmente tossica e secondo alcuni studi cancerogena - a livelli superiori ai valori consigliati. I biologi dello Studio Abr hanno realizzato un'indagine sulla ricerca di acrilamide all'interno di patatine fritte confezionate, vendute nella grande distribuzione. L'analisi è…
Per saperne di più

SISMA: i pericoli nascosti

Buone pratiche di Igiene e Sicurezza Alimentare in alcuni tipi di emergenza Il terremoto tra Marche e Lazio nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 agosto 2016 rimarrà a lungo nella memoria di ognuno di noi. Quando accadono eventi simili il pensiero viene rivolto immediatamente alle persone che hanno vissuto la terribile esperienza e…
Per saperne di più

Contaminanti nella catena alimentare: Verde Malachite

Il verde malachite (MG), conosciuto anche come verde di montagna o verde ungherese è un colorante appartenente alla classe dei trifenilmetanici, usato in alcune patologie dei pesci sia come antifungino che come antibatterico. Storicamente usato come disinfettante negli allevamenti ittici (specialmente dei salmonidi) e come trattamento e prevenzione delle forme micotiche sia nelle uova che…
Per saperne di più

Comunicazione della Commissione Europea

Di seguito elencati alcuni aspetti salienti della Comunicazione relativa all'attuazione dei sistemi di gestione per la sicurezza alimentare riguardanti i programmi di prerequisiti (PRP) e le procedure basate sui principi del sistema HACCP, compresa l’agevolazione/la flessibilità in materia di attuazione in determinate imprese alimentari: 2. SCOPO Scopo del presente documento è facilitare e armonizzare l’applicazione…
Per saperne di più

Piano Nazionale Integrato 2015: breve sintesi

Il PNI (Piano Nazionale Integrato) 2015-2018, redatto dal Ministero della Salute in conformità al Regolamento (CE) 882 del 2004 e alla Decisione 2007/363/CE, è stato approvato dalla Conferenza Stato-Regioni con Intesa del 18 dicembre 2014. Il regolamento (CE) 882 stabilisce che “Per realizzare un approccio uniforme e globale in materia di controlli ufficiali, gli Stati…
Per saperne di più

Arriva il caldo, ecco 11 regole per conservare i cibi nel modo giusto

Si avvicina l'estate, e arrivano le giornate calde. Diventa sempre più importante la corretta conservazione degli alimenti in casa, per evitare pericolose contaminazioni batteriche oltre che per garantire le proprietà organolettica degli alimenti. Lo sottolinea il biologo Luciano Atzori, esperto in sicurezza degli alimenti e tutela della salute, che fornisce all'Adnkronos Salute i consigli per…
Per saperne di più